• Accreditato da

Presentazione

Negli ultimi vent’anni è diventato sempre più frequente trovare comportamenti ai limiti di un DCA anche nelle più tenere fasce d’età: bambini e bambine di 7-8 anni con comportamenti e pensieri disfunzionali, ascrivibili alla sfera di anoressia, bulimia e ortoressia.

Diventa importante riuscire a fermare sul nascere una possibile degenerazione di queste problematiche, sensibilizzando educatori, genitori e parenti, oltre che creare programmi di educazione nutrizionale per l’età scolare mirati non solo a dare corrette informazioni sulla nutrizione, ma anche a veicolare un messaggio positivo del cibo come fonte di energia, di benessere e di amore per il proprio corpo. Vale a dire, arricchendo fin da subito le lezioni di educazione alimentare della valenza emotiva legata al cibo.

 

Finalità:

Acquisire le capacità per poter riconoscere comportamenti alimentari a rischio di DCA nei bambini, e poter opportunamente intervenire.

Acquisizioni di competenze:

Capacità di realizzare interventi di educazione nutrizionale specifici e di lavorare in sinergia con pedagogisti e psicologi dell’infanzia.

Programma

  • L’appetito e le preferenze alimentari dopo lo svezzamento.
  • La sindrome picky-fussy e il disturbo evitante-restrittivo.
  • I DCA infantili in relazione all’autismo: disturbo del comportamento o paura di stare male?
  • I primi disagi infantili legati alla propria immagine corporea.
  • La dis-percezione delle informazioni alimentari nel bambino.Il ruolo dei genitori e degli educatori nell’individuare comportamenti a rischio e nell’intervento in situazioni di criticità.
  • Il ruolo del dietista e del nutrizionista per la prevenzione dei DCA nei più piccoli.
  • Rapporto madre-figlia ed il Dieting come fattori di predisposizione ai DCA
  • Normalità o patologia? Qual è il confine
  • I DCA conclamati in età infantile: come riconoscerli, caratteristiche cliniche, complicanze mediche ed eventuale ricovero del paziente in strutture dedicate.
  • Trattamento dei DCA: nutrizionale, psico-nutrizionale e farmacologico
  • Decorso ed esiti: la remissione
  • Programmi di Prevenzione dei DCA

Informazioni

Obiettivo formativo

3 - Documentazione clinica. Percorsi clinico-assistenziali diagnostici e riabilitativi, profili di assistenza - profili di cura

Mezzi tecnologici necessari

  • Pc con sistema operativo Windows (windows 10 o superiore)
  • In caso di Mac: OS 10 o superiore
  • Dispositivi Mobile
  • I più recenti browser web aggiornati (es.: Chrome, Firefox, Edge)
  • Connessione Internet
  • Amplificatore audio con altoparlanti o cuffie

 

N.B.: E’ consigliato utilizzare browser web aggiornati all’ultima versione.

Procedure di valutazione

QUESTIONARIO A RISPOSTA MULTIPLA

Responsabili

Responsabile scientifico

  • VT
    Dott.ssa Valentina Tranchese
    dietista nutrizionista

Docente

  • VT
    Dott.ssa Valentina Tranchese
    dietista nutrizionista
  • AZ
    Dott.ssa Annalisa Zecca
    dietista

Tutor

  • VT
    Dott.ssa Valentina Tranchese
    dietista nutrizionista

Elenco delle professioni e discipline a cui l'evento è rivolto

Medico chirurgo

  • Igiene degli alimenti e della nutrizione
  • Neuropsichiatria infantile
  • Pediatria
  • Pediatria (pediatri di libera scelta)
  • Psichiatria
  • Psicoterapia
  • Scienza dell'alimentazione e dietetica

Chimico

  • Chimica analitica

Biologo

  • Biologo

Psicologo

  • Psicologia
  • Psicoterapia

Assistente sanitario

  • Assistente sanitario

Dietista

  • Dietista

Educatore professionale

  • Educatore professionale

Infermiere pediatrico

  • Infermiere pediatrico

Terapista occupazionale

  • Terapista occupazionale
leggi tutto leggi meno